Nicki Minaj grande assente ai Met Gala 2021: "Non mi vaccinerò per questo evento"

Nicki Minaj grande assente ai Met Gala 2021: 'Non mi vaccinerò per questo evento'
di

Nicki Minaj ha scelto di non prendere parte all'edizione 2021 dei Met Gala per non sottoporsi al vaccino. Le stringenti regole dell'evento organizzato annualmente dal Metropolitan Museum of Art di New York prevedono infatti che tutti i partecipanti siano vaccinati ma, la cantante pare non aver accettato di buon grado questa imposizione.

In un post su Twitter la celebre rapper ha voluto spiegare le ragioni di questa assenza dicendo: "Vogliono che tu ti faccia vaccinare per il Met. Se mi vaccinano non lo farà per il Met. Ciò avverrà solo quando sentirò di aver fatto abbastanza ricerche sulla questione. Ci sto lavorando per il momento. Nel frattempo, amori miei, state al sicuro. Indossate la mascherina con 2 lacci che ti stringono la testa e il viso. Non girate mai senza".

Insomma, Nicki Minaj non si dichiara No Vax ma afferma di volersi informare nel modo più completo possibile prima di vaccinarsi e soprattutto che il Met Gala non è sicuramente l'occasione giusta per farlo. In passato la cantante aveva già fatto discutere per alcune sue dichiarazioni in cui strizzava l'occhio alle fake news affermando che un amico di famiglia era diventato impotente dopo il vaccino.

"Mio cugino in Trinidad non farà il vaccino perché un suo amico lo ha fatto ed è diventato impotente. I suoi testicoli si sono gonfiati a poche settimane dal matrimonio e adesso la ragazza ha annullato tutto. Quindi pregate per lui e assicuratevi di prendere la decisione più giusta per voi, non siate vittime di bullismo".

La sua posizione è diametralmente opposta a quelle di molte altre star. Morgan Freeman ha inveito contro tutti quelli che rifiutano il vaccino, e addirittura Netflix ha scelto di rendere obbligatorio il vaccino sui set americani.

Quanto è interessante?
2