Nielsen registrerà i dati di ascolto degli show di Netflix e Amazon

di

Una novità in partenza dal prossimo mese in territorio americano riguarderà i rilevamenti degli ascolti degli show televisivi. Infatti da dicembre Nielsen registrerà i dati di ascolto dei telefilm disponibili anche sulle piattaforme di streaming online Netflix ed Amazon Prime Instant Video. A confermarlo è stata la stessa società che lavora sul rilevamento degli ascolti televisivi con un comunicato diffuso la scorsa settimana.

Questa decisione potrebbe mettere in difficoltà le due società visto che, con i dati alla mano, i maggiori network americani potrebbero rinegoziare in modo differente la vendita delle loro serie tv a questi due servizi che le rendono disponibili online mentre per i telefilm originali di queste ultime, le produzioni ma soprattutto i cast potrebbero adeguare i loro compensi a seconda del successo che un serial ottiene durante la sua diffusione in rete. Sempre per gli show originali, la rilevazione degli ascolti sarà effettuata seguendo le tracce audio delle puntate viste in streaming, ma è ancora ignoto il modo in cui si rileveranno i dati su smartphone e tablet. Questa novità non ha ancora scaturito nessuna reazione da parte di Netflix ed Amazon, ma siamo sicuri che se per le reti generaliste possa essere un vantaggio, non è lo stesso per le due aziende interessate, in quanto produrre o comprare una serie tv potrebbe significare un maggiore esborso economico.

Quanto è interessante?
0