Non solo Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor potrebbe tornare stabilmente in Star Wars!

Non solo Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor potrebbe tornare stabilmente in Star Wars!
di

C'è grande attesa intorno a Obi-Wan Kenobi, la nuova serie Star Wars con protagonista Ewan McGregor nei panni del Maestro Jedi durante il suo esilio su Tatooine. Il suo ritorno sembrava pensato solo per questo show, ma in una recente intervista l'attore si è detto molto propenso a prender parte a progetti futuri, col favore della Lucasfilm.

Era da tempo che la Lucasfilm non sfornava una serie tanto attesa. A dire il vero, giudicando le reazioni della fanbase, un livello di questo genere non si era mai raggiunto. Due le serie nate nel nuovo corso aperto da Disney che potrebbero competere, in termini di hype: The Book of Boba Fett e The Mandalorian. Ma la prima si è poi risolta in un fallimento, almeno fino all’arrivo di Mando, mentre la seconda, pur diventata il prodotto più amato della nuova era Star Wars, si deve accontentare dell’hype limitato a un primo debutto. Nel caso di Obi-Wan invece, c’è l’effetto nostalgia ad accrescere oltremodo l’attesa.

Sono tanti i volti, fra vecchie glorie e new entry nel live-action, che dovremmo trovare nella serie i arrivo il 27 maggio su Disney+. Ritroveremo finalmente al di fuori dei soli prodotti animati il canone degli Inquisitori in Star Wars, fra cui il Grande Inquisitore di Rupert Friend sarà solo il membro di spicco, affiancato da molti altri. Proprio lui ha anticipato la presenza di fantastici camei in Obi Wan Kenobi, fra cui speriamo di annoverare un volto storico che sembra essere stato anticipato dal trailer di Obi Wan Kenobi. Lo scalcagnato pilota del pezzo di ferraglia più veloce della galassia, se capite a chi ci riferiamo: a buon intenditor, poche parole.

Ma ovviamente la star più attesa è Ewan McGregor che, però, con il benestare della Disney, potrebbe tornare in molti altri progetti futuri. Questo, almeno, il suo desiderio, il che ci porta già a metà del lavoro: “Se mi dessero l'opportunità di interpretarlo ancora e ancora, sarei totalmente pronto. Eccomi di nuovo. È come se bussassi di nuovo alla porta della Disney!”. L’attore ha parlato anche dell’esperienza del set e di come gli sia apparsa addirittura migliore rispetto alla trilogia prequel: “È stato bello tornare e colmare il divario tra me e Alec Guinness. Ho ottenuto tanto nell'interpretare nuovamente Kenobi, questa volta più che nei primi tre film messi insieme. Questo ha a che fare con la scrittura, le persone con cui stavamo realizzando la serie, la tecnologia e tutto ciò che nel frattempo è cambiato".

Com’è noto, la serie colmerà il vuoto narrativo del personaggio che intercorre fra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza, mostrandoci il suo esilio su Tatooine dopo il crollo della Repubblica e prima del suo incontro con Luke. Dal 27 maggio su Disney+.

FONTE: GamesRadar+
Quanto è interessante?
2