Norman Reedus ha fatto piangere una collega durante le riprese di The Walking Dead

Norman Reedus ha fatto piangere una collega durante le riprese di The Walking Dead
di

Se apprezzate le performance di Norman Reedus in The Walking Dead, sappiate che non siete gli unici. Nell'ultimo episodio di "The Walking Dead Facts and Easter Eggs", è stato rivelato che ha fatto commuovere una collega durante le riprese della decima stagione.

Una scena improvvisata tra Reedus e Cassady McClincy (Lydia) per il quarto episodio della decima stagione, infatti, ha spinto l'attrice ad abbandonare la stanza per la troppa emozione. In "Silence the Whisperers", quando Lydia si confida con Daryl sul passato del padre, Reedus - il cui personaggio ha vissuto a sua volta un abuso - ha improvvisato un abbraccio che a quanto pare ha colpito anche il cuore dell'attrice.

Non è inoltre la prima volta che Reedus improvvisa una scena in compagnia della McClincy. Durante la stagione 9, l'attore aveva infatti modificato l'interrogatorio di Lydia da parte di Michonne e Tara dopo che la Sussurratrice era stata fatta prigioniera.

La prima parte della nuova stagione si è conclusa da poco (potete leggere la nostra recensione di The Walking Dead 10x08), e per rivedere la serie AMC ci sarà da attendere il prossimo febbraio, quando da noi tornerà in onda su Fox. Come vi è sembrata finora la stagione 10? Fatecelo sapere nei commenti.

Per altre curiosità sul mondo di The Walking Dead vi rimandiamo ai dati sugli ascolti dopo l'arrivo di Negan.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1