Novità sulla serie compagna di The Vampire Diaries

di

L' autore Kevin Williamson, conosciuto per aver creato Vampire Diaries insieme a Julie Plec, ha fornito ulteriori informazioni sulla serie che dovrà essere trasmessa insieme al titolo vampiresco. In primis ha smentito la frase in cui veniva affermato che questa nuova serie sia una sorta di "X-Files che incontra Buffy", dichiarando: "Questo è esattamente ciò che la nuova serie non sarà. E' ambientata in un campus e ci sarà un po' di investigazione sul paranormale. Ma la serie è comunque incentrata sui personaggi. E' più incentrata su ciò che io e Julie (Plec) vorremmo fare, ossia creare un mondo di persone". L' autore ha però aggiunto la possibilità che la serie non veda mai la luce: "La Warner Bros. non apprezza che si parli di cose che potrebbero anche non andare in onda. Non sappiamo se avremo terminato il copione in tempo, o se andrà in onda l'anno prossimo o quello dopo ancora. Sarà pieno di orrore, delitti orribili e sorprese, ma sarà sempre incentrato sull' amore, come Vampire Diaries". L' idea di questa nuova serie è venuta grazie al personaggio di Isobel, apparso nella prima stagione di Vampire Diaries ed interpretato da Mia Kirshner. Williamson ha infine affermato che la serie sarà ambientata nello stesso mondo di Vampire Diaries ma sarà una cosa molto diversa: "Saranno compagne nel senso che coesisteranno nello stesso mondo, ma saranno due cose differenti, non voglio fare confusione".

Quanto è interessante?
0