Now Apocalypse: via libera alla serie creata da Gregg Araki e Steven Soderbergh

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Starz ha annunciato oggi il via libera alla produzione di Now Apocalypse, nuova serie comedy creata dalla coppia inedita composta da Gregg Araki e Steven Soderbergh.

Araki (Kaboom, Mysterious Skin) contribuirà alla scrittura e dirigerà tutti e dieci gli episodi ordinati dal canale televisivo a pagamento americano. La serie, un coming-of-age bizzarro, sognante e anche un filo inquietante e surreale, segue la storia di Ulysses e i suoi amici Carly, Ford e Severine, impegnati in varie ricerche, principalmente dell’amore, del sesso e della fama.

Now Apocalypse esplorerà temi quali l’identità, la sessualità e l’arte muovendosi nella strabiliante cornice di Los Angeles. Attraverso un’avventure per le app per appuntamenti romantici e incontri sessuali, Ulysses cresce con una serie di problematiche e sogni premonitori che gli faranno chiedere se non si sia qualche oscura cospirazione contro di lui o se semplicemente fuma troppa erba.

A proposito della serie, il presidente della programmazione di Starz, Carmi Zlotnik, ha dichiarato: “Greggs ha portato questa storia incredibilmente unica e avventurosa a Starz e noi non vediamo l’ora che anche il mondo faccia la conoscenza di questi personaggi così divertenti, sexy e coraggiosi. È eccitante portare sullo schermo qualcosa di così peculiare e accattivante ed è parte della strategia di programmazione di Starz provvedere con contenuti di prima qualità per il nostro pubblico”.

Steven Soderbergh, che figura tra i produttori esecutivi della serie, ha aggiunto: “Se questa non è la cosa più folle che abbia mai letto, di sicuro è la più coinvolgente. Non saremo responsabili se andrete fuori di testa quando la vedrete”.

Tra i produttori esecutivi, insieme a Soderbergh, anche Gregory Jacobs (Magic Mike XXL, Red Oaks). Il nuovo film di Soderbergh, La truffa dei Logan, arriverà nelle nostre sale a maggio con Lucky Red.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
2