Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor si racconta: "Ecco perché ho scelto di tornare in Star Wars"

Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor si racconta: 'Ecco perché ho scelto di tornare in Star Wars'
di

Obi-Wan Kenobi è la prima delle tantissime uscite Star Wars in arrivo sulla piattaforma di streaming on demand Disney Plus, e a poco meno di una settimana dal debutto della nuova serie il protagonista Ewan McGregor si è messo a nudo in una nuova intervista concessa a Collider.

L'attore 51enne, diventato famoso in tutto il mondo al termine degli anni '90 proprio grazie alla sua interpretazione dello Jedi Obi-Wan Kenobi nella trilogia prequel di Star Wars scritta e diretta da George Lucas, ha dichiarato: "È stato un processo molto lungo e lento, ed è stato generato da due fattori: il primo è che mi è stato chiesto di riprendere il ruolo di Obi-Wan per tantissimo tempo, e per tantissime volte. Praticamente alla fine di ogni intervista che ho fatto, per anni, le persone mi chiedevano se avrei fatto il sequel di Trainspotting e se sarei mai tornato a vestire i panni di Obi-Wan. Lo giuro, per anni sono state sempre e comunque le ultime due domande di ogni intervista. E col tempo mi sono reso conto dell'affetto che la generazione per cui abbiamo realizzato i prequel ha oggi per quei film. Quando li abbiamo fatti, all'epoca, non ci rendemmo conto. Invece nel tempo, gradualmente, ho iniziato a rendermi conto che alla gente piacevano davvero e che hanno significato molto per quella generazione. Questo ha cambiato i miei sentimenti riguardo a quei film, e ho cominciato a riconsiderare le mie esperienze nel mondo di Star Wars."

L'altro fattore, direttamente riconducibile al primo, è stato l'insistenza dei fan sui social media, che alla lunga ha influenzato i piani della Disney: "E poi, un giorno, la Disney mi chiama per fissare un incontro, perché continuavano a vedere sui social media che i fan volevano che tornassi ad interpretare di nuovo Obi-Wan Kenobi", ha continuato la star. "Sembrava che ci fosse in atto una sorta di propaganda, ed era anche un po' colpa mia perché ogni volta che qualcuno me lo domandava, io rispondevo che mi sarebbe piaciuto! E quindi un giorno la Disney mi ha convocato e mi ha chiesto: 'Ma quindi sei disposto davvero a farlo?' E si, lo ero davvero: ho sempre pensato che si nascondeva una bella storia tra gli eventi di Episodio III e quelli di Episodio IV. E oggi penso che l'abbiamo trovata, quella storia. Dopo tanto lavoro, dopo aver vagliato tantissime possibilità, sono convinto che abbiamo raccontato una storia davvero brillante che soddisferà i fan".

Vi ricordiamo che la serie uscirà su Disney Plus a partire dal prossimo 27 maggio. Per altri approfondimenti recuperate il trailer ufficiale di Obi Wan Kenobi.

Quanto è interessante?
4