Obi-Wan Kenobi, per Ewan McGregor lo spinoff è meglio della trilogia prequel

Obi-Wan Kenobi, per Ewan McGregor lo spinoff è meglio della trilogia prequel
di

In una recente intervista con GQ, l'attore protagonista della nuova serie Star Wars su Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor, ha ricordato le riprese della trilogia prequel cinematografica e ha affermato di aver preferito di gran lunga quelle del nuovo show attualmente in streaming su Disney+. Per quale motivo? Scopriamolo!

La serie Disney+ è ambientata 10 anni dopo i drammatici eventi di Star Wars: La Vendetta dei Sith, in cui Obi-Wan Kenobi ha affrontato il suo più grande fallimento: la caduta del suo migliore amico e apprendista Jedi, Anakin Skywalker, che ha ceduto al Lato Oscuro diventando il signore dei Sith, Darth Vader.

Insieme all'attesissimo ritorno di Ewan McGregor e di Hayden Christensen nei panni di Darth Vader, nello show sono tornati anche Joel Edgerton, Bonnie Piesse, Jimmy Smits e James Earl Jones, riprendendo i ruoli già interpretati nella saga.

Dopo l'esperienza della trilogia prequel e quella del nuovo show Disney+, McGregor ha rivelato di aver preferito di gran lunga la lavorazione di Obi-Wan Kenobi, ormai prossima al finale di stagione.

Ricordando il lavoro sul set dei film prequel, ha rivelato che fu molto impegnativo "lavorare su un blue screen per settimane o mesi, parlando al nulla".

"Più andavamo avanti con i tre film che ho realizzato con George Lucas, e meno cose c'erano attorno a me sul set" ha aggiunto McGregor, paragonando poi quell'esperienza alle riprese sul set di Obi-Wan Kenobi che, dichiara l'attore, "ci ha fatto sentire come se fossimo davvero lì. Quando sei nell'astronave, le stelle si muovono attorno a te e sembra tutto reale".

In opposizione al più classico blue screen adottato per i film prequel, per le riprese della serie Disney+ è stato usato il sistema StageCraft, composto da una serie di ledwall ad alta definizione attorno al set che creano uno sfondo fisico con il quale l'attore può interagire. Una tecnologia usata per la prima volta nella serie tv The Mandalorian e a seguire per ogni serie live-action di Star Wars nonché per altri show e film.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
6