Netflix

ONE PIECE live-action: chi saranno gli attori di Chopper, Robin, Franky e Brook?

ONE PIECE live-action: chi saranno gli attori di Chopper, Robin, Franky e Brook?
di

Ha da poco superato la sua prima fase di casting il ONE PIECE di Netflix, adattamento in live-action dell'arcinoto manga di Eiichirō Oda. Cinque i nomi delineati per i protagonisti dei primi espisodi, ma una buona metà di ciurma manca ancora all'appello. Quali saranno i volti di Chopper, Robin, Franky e Brook?

Nelle ultime settimane e dopo anni di attesa, l'attenzione generale è tornata a focalizzarsi sull'adattamento in live-action che Netflix sta preparando per uno dei, se non il più popolare in assoluto fra i manga nipponici. E' già difficile prevedere quanto ampio sarà - rispetto all'intera pubblicazione - l'arco narrativo coperto dalla trama della prima stagione di ONE PIECE.

Tantissimi poi i personaggi susseguitisi nel corso delle pubblicazioni e, parallelamente, degli episodi a firma Toei Animation, che dal 1999 ne trasmette la versione anime. Ragion per cui queste prime fasi di casting procederanno per step graduali, scritturando solo gli attori necessari ai primi episodi in lavorazione ed eventualmente integrandone altri anche a riprese in corso, via via che i rispettivi personaggi fanno il loro debutto nel corso della stagione.

Per ora abbiamo dei nomi - resi ufficiali da Netflix - per Nami, Usopp, Sanji e ovviamente Rubber e Zoro in ONE PIECE. Tuttavia è ancora una buona metà di ciurma, allargatasi negli anni, a mancare all'appello. In particolare: Chopper, renna antropomorfa e medico di bordo; Franky, cyborg e carpentiere che ha costruito la Thousand Sunny, prima nave della ciurma; Brook, un vecchio scheletro musicista e secondo spadaccino della ciurma; Nico Robin, un'archeologa che vuole far luce sul Secolo Vuoto, un periodo oscuro dell'universo di One Piece.

Per ora, nono sono stati resi noti i volti di questi personaggi - o anche solo le voci, visto che alcuni esseri non umani potrebbero essere solo doppiati e ricreati in CGI. Tuttavia, lo stesso Eiichirō Oda rese nota, anni fa, la sua wishlist di desiderata sulle nazionalità degli interpreti, di modo che la ciurma risultasse più multietnica possibile. Finora, le sue volontà sono state perlopiù rispettate, il che ci porta a restringere almeno il campo delle provenienze dei quattro attori che dovrebbero aggiungersi in seguito: Robin sarebbe russa, Brook austriaco, Chopper canadese e Franky americano.

Finora i nomi quotati dalla fanbase sono stati citati piuttosto alla rinfusa - e la scelta finale dei primi cinque non gli ha dato ragione - ma una scommessa credibile per il ruolo di Franky potrebbe essere effettivamente Dwayne Johnson, sia per la nazionalità che per la stazza. Ci potrebbe potrebbe infatti essere tutto l'interesse a scommettere sulla new entry di Netflix, tuttavia finora i volti scelti sono tutti giovani e ai primi ruoli, quindi il nome di Johnson potrebbe essere smentito. Staremo a vedere. Voi avete qualcuno in mente? Ditecelo nei commenti!

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4