Netflix

ONE PIECE, il live action Netflix sarà pieno di Easter egg!

ONE PIECE, il live action Netflix sarà pieno di Easter egg!
di

Uno dei progetti di Netflix in cantiere che ha attirato sin da subito molte curiosità è l'adattamento live action di ONE PIECE, che esplorerà le origini di Monkey D. Rufy, pronto ad imbarcarsi per diventare il Re dei pirati. Sono passati 25 anni dalla creazione del manga e nel frattempo il franchise si è evoluto enormemente.

In un recente video lo showrunner Matt Owens ha parlato della parte preferita dell'imminente nuovo adattamento: la presenza degli Easter egg. Le riprese di ONE PIECE sono concluse e ora la pubblicazione in streaming si avvicina.

Ecco le parole di Owens nel video:"Questa è la parte che preferisco del mio lavoro. Fate attenzione agli Easter egg! Guardate tutto ciò che sappiamo sul mondo di ONE PIECE rispetto a quando c'era l'East Blue. Occhio agli Easter egg! Prestate attenzione a qualsiasi poster ricercato, giornale o dialogo. Mettete in pausa, screenshot!".

Nel video Owens spiega come i fan e gli addetti ai lavori conoscano molto di più del franchise rispetto ai primi anni, anche grazie all'innumerevole quantitativo di versioni di ONE PIECE emerse nel corso di tutto questo tempo, tra manga, anime e videogiochi.
Ecco perché la presenza di Easter egg nella versione live action era piuttosto auspicabile ma le parole di Owens hanno comunque elettrizzato i fan, che non vedono l'ora di assistere alla nuova versione di una delle saghe più amate degli ultimi decenni.

Ma secondo voi c'è da avere paura della serie Netflix?

Quanto è interessante?
2