di

Poco più di un mese fa è stato distribuito il nuovo trailer di Rick e Morty, che ha anche confermato un totale di dieci episodi per la quarta stagione dello show. Adesso alla premiere della della serie, appena svoltasi in America, è stata mostrata la nuova sigla iniziale con tantissime scene inedite.

Una Rick-testa gigante (ricoperto da migliaia di piccoli Morty) che fluttua in lontananza, un pollo cyborg che sbuca da un portale dimensionale e attacca Rick con ogni genere di arma, un gigantesco e nudo Morty che fuoriesce dalle acque come Godzilla e un'anatra a due teste che minaccia l'intera famiglia Smith, queste ed altre le scene anticipate dalla clip, ma e come sempre le domande sono due: come ci siamo ritrovati in questa situazione? Quale stramba invenzione userà Rick per venirne a capo? Qui la sinossi degli episodi di Rick e Morty 4: provate a dare un senso alla sigla, se ci riuscite!

Nella stessa premiere Justin Roiland e Dan Harmon, creatori delle (dis)avventure dei due improbabili protagonisti, affermano che "mai più ci sarà un divario così ridicolmente lungo come quello tra le stagioni 3 e 4 , ma c'erano troppe cose che dovevano essere risolte prima ancora di iniziare la quarta stagione. Parallelamente alla nuova stagione siamo già al lavoro per la quinta e c'impegneremo per rispettare le scadenze fissate."

Davvero un'ottima notizia soprattutto in vista della dilazionata distribuzione della quarta stagione: i primi cinque episodi di Rick e Morty 4 verranno trasmessi su Adult Swim a partire da domenica 10 novembre con cadenza settimanale, ma dovremo aspettare il 2020 per poter vedere i successivi cinque.

Non si sa ancora quando avverrà la release italiana, ma se in in Inghilterra arriverà solo a gennaio 2020 è improbabile una data più o meno prossima. Le prime tre stagioni Rick e Morty sono disponibili su Netflix e se volete qualche nuovo suggerimento passate dalla nostra top 5 di serie tutte da ridere

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2