Only Murders in the Building 2, Cara Delevingne:"Sbalordita e confusa dall'offerta"

Only Murders in the Building 2, Cara Delevingne:'Sbalordita e confusa dall'offerta'
di

Cara Delevingne ha dichiarato di essere rimasta 'sbalordita e confusa' di fronte all'offerta di entrare a far parte del cast della seconda stagione di Only Murders in the Building, disponibile su Disney+ con i primi due episodi, che vedono il ritorno di Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez nel cast principale.

La star di Suicide Squad interpreta l'artista Alice Banks, e durante una sessione di Q&A a Londra organizzata per promuovere la serie, Delevingne ha descritto in questi termini le sensazioni provate quando è stata contattata per entrare nel cast. In futuro invece lo showrunner vorrebbe Harry Styles in Only Murders in the Building 3.

"Sono rimasta sbalordita, confusa e... Non ho nemmeno chiesto quale fosse la parte. Ovviamente l'ho chiesto alla fine ma ero tipo sì, non importa quale sia. Una comparsa o un runner" ha scherzato.

La modella e attrice britannica ha spiegato di aver accettato di recitare nella serie perché desiderosa di vivere un'esperienza divertente:"Ci sono così tanti set a cui pensi 'Oh mio Dio, sarebbe stato così divertente' e forse non lo erano. Ma quel set, ho avuto la sensazione appena arrivata lì, che fosse esattamente quello che immaginavo. Tutti amano così tanto lo show, tutti quelli che lavorano lì e tutti sono così felici di lavorarci. Non sembrava affatto un lavoro" ha concluso.

Steve Martin e Martin Short li ha definiti 'buffi e divertenti' al di fuori delle riprese e l'esperienza le è piaciuta così tanto che non voleva davvero finisse.
Ecco il trailer di Only Murders in the Building 2, disponibile da questa settimana con i primi due episodi su Disney+.

Quanto è interessante?
1