Orange is the New Black in vetta alla classifica britannica di Netflix

Orange is the New Black in vetta alla classifica britannica di Netflix
di

Orange is the New Black è arrivato in cima alle classifiche britanniche di Netflix, due settimane dopo il lancio della sua settima e ultima stagione. Il dramma carcerario ha superato Stranger Things, sceso al secondo posto. Tutto ciò accade una settimana dopo che Netflix ha dichiarato come 105 milioni di utenti abbiano visto almeno un episodio.

La top ten include titoli quali La vita dopo i figli, commedia con Patricia Arquette e Angela Bassett, lo spy-thriller con Chris Evans, The Red Sea Diving Resort, Barry Seal - Una storia americana con Tom Cruise, e Sugar Rush, tornata con la seconda stagione proprio la scorsa settimana.
Nel resto della classifica troviamo Suits al settimo posto mentre Another Life è passato dal quinto al sesto e Secret Obsession passato dal quarto al decimo.

Prodotta da LionsGate Television, Orange is the New Black è giunta fino alla settima e ultima stagione ispirandosi alle memorie di Piper Kerman, dal titolo Orange is the New Black: My Year in a Women's Prison.
Al centro delle vicende il personaggio di Piper Chapman, una donna condannata a scontare quindici mesi di prigione al Litchfield a causa di un fatto accaduto dieci anni prima in cui era rimasta coinvolta a causa dell'amante dell'epoca, Alex Vause, un trafficante di droga internazionale.
Le immagini dietro le quinte della stagione finale mostrano gli ultimi momenti sul set da pare del cast, per una serie che ha riscosso molto successo anche in Francia.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1