Quante ore dura Breaking Bad? Ecco quanto ci vorrebbe per un bingewatching sfrenato

Quante ore dura Breaking Bad? Ecco quanto ci vorrebbe per un bingewatching sfrenato
di

Quando si parla di Breaking Bad, è impossibile non definirla con i seguenti aggettivi: storica, epica, incredibile. Il capolavoro firmato Vince Gilligan ha cambiato il genere crime drama sino alle sue radici, creando una narrativa coinvolgente dalla regia da togliere il fiato e con una qualità del recitato davvero stellare.

Mentre aspettiamo di scoprire come l'altro capolavoro firmato da Vince Gilligan, ovvero Better Call Saul, si ricongiungerà con lo show principale dal quale è partito con la sua conclusione, abbiamo dedicato allo storico franchise firmato AMC una serie di approfondimenti utili e FAQ, per ricordarne l'importanza e tutto quello che una serie del genere abbia significato nel panorama mondiale, come un focus sulle incredibili location di Breaking Bad, o il significato del titolo della serie Breaking Bad, oppure anche dove si trova l'iconica casa di Walter White in Breaking Bad. Oggi, invece, vogliamo aiutare tutti coloro che vorrebbero ricominciare la serie, in attesa del finale di Better Call Saul (e siete tanti!), o anche magari chi non ha mai iniziato lo show e vorrebbe farlo: vi dovremmo tirare le orecchie, ma vi perdoniamo, e con la nostra guida al binge-watching vi vogliamo aiutare a fruire della serie con Bryan Cranston!

Quindi, facciamo subito chiarezza. Breaking Bad è composta da 5 stagioni, per un totale di 62 episodi. A esclusione della prima stagione, che ne contava solamente 7, e della quinta, che invece può contare di ben 16 episodi (con la stagione divisa in due parti: altro fenomeno storico riguardante la serie), tutto il resto delle stagioni consta di 13 episodi ciascuna.

Non vogliamo raccontarvi delle varie stagioni, perché vorremmo che (soprattutto coloro che non hanno mai visto un prodotto del genere) arrivino il più possibile "immacolati" alla visione di una serie simile, per questo, passeremo subito al sodo: per vedere la serie incentrata su Walter White e l'amico/collega/nemico/"figlio" Jesse Pinkman (Aaron Paul) avreste bisogno di 2 giorni e 14 ore! Ovvero di 62 ore, poeticamente come il numero di episodi dello show. Quindi, anche i più temerari e amanti del binge-watching sfrenato non riuscirebbero a completare la serie in un weekend, nemmeno guardandola per 24 ore, avanzando più di mezza giornata. Dovreste chiedere un permesso al lavoro per il lunedì (ma noi non vi abbiamo detto nulla)!

Inoltre, secondo BingeClock, si tratta della 1577esima serie più lunga del mondo per fare binge-watching. Non un'impresa impossibile, ma sicuramente una bella full immersion sarà richiesta. E fidatevi: ne vale la pena.

E mentre vi lasciamo a un nostro approfondimento sull'importanza di Breaking Bad, ora vogliamo sapere da voi: avete intenzione di dedicare un rewatch completo alla serie Breaking Bad? O la vorreste vedere per la prima volta? Sperando di esservi stati utili con la nostra guida, fatecelo sapere, come sempre, con un bel commento nello spazio dedicato!

FONTE: BingeClock
Quanto è interessante?
5