Ozark, i fan in delirio dopo l'annuncio della quarta e ultima stagione

Ozark, i fan in delirio dopo l'annuncio della quarta e ultima stagione
di

E' stato reso ufficiale il rinnovo di Ozark per la quarta e ultima stagione, e subito la notizia ha scatenato le reazioni dei fan, che per la maggior parte non sono d'accordo con la scelta dello streamer e della produzione.

Sebbene siano state annunciate più puntante, suddivide in due parti da 7 episodi ciascuna, i fan pensano che la serie con Jason Bateman e Laura Linney non dovrebbe terminare, anche perché di recente lo show Netflix ha incrementato gli ascolti e complice la pandemia in molti hanno iniziato ad appassionarsi alle avventure della famiglia Byrde.

Lo showrunner della serie, Chris Mundy, ha dichiarato di essere soddisfatto di aver ottenuto da Netflix più episodi per sviluppare l'arco narrativo della stagione per porre fine alla saga dei Byrde, così anche lo stesso Jason Bateman (Martin Byrde), protagonista dello show, si è detto entusiasta di finire col botto in una stagione di dimensioni maggiori rispetto alle precedenti.

Ma cosa dicono i fan? Su Twitter si sono scatenati, e quello che si evince dalle parole di alcuni di loro di sicuro trovano che la serie non sia matura a sufficienza per concludersi alla quarta stagione, e che ce ne vorrebbero almeno cinque per raccontare bene e "srotolare" la trama nel migliore dei modi; qualcuno osserva come "gli show riusciti non superano le 4-5 stagioni, mentre gli show di m**** superano anche le 10", ma c'è chi si trova d'accordo con la scelta dei produttori, altri si augurano uno spin-off.

Voi cosa ne pensate, è giusta la decisione presa dalla produzione di Ozark oppure vi aspettereste più stagioni per lo show? Come sappiamo, le decisioni possono cambiare in corso d'opera, e può anche darsi che durante la fare di lavorazione ci si accorga che gli episodi non sono sufficienti per "chiudere in bellezza". Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3