Pace fatta tra Sgarbi e Barbara D'Urso dopo la lite: il critico ha chiesto scusa

Pace fatta tra Sgarbi e Barbara D'Urso dopo la lite: il critico ha chiesto scusa
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la violenta lite tra Sgarbi e Barbara D'Urso, culminata nell'allontanamento (non riuscito) da parte della presentatrice napoletana al critico d'arte e la minaccia di denunciarla, tra i due scoppia la pace. L'opinionista, nel corso di un'intervista a "La Zanzara" ha infatti chiesto scusa alla Barbara Nazionale.

"Sento che stanno realizzando la possibilità di trovare un dialogo, su questo sono favorevolissimo" ha affermato Sgarbi a Cruciani, a cui ha anche svelato che "se lei mi consente di parlare, ci vado".

"La nostra lite è l’unico argomento oltre il Coronavirus", riconosce l'opinionista. "Non mi sono scusato di nulla, credo che domenica andrò a spiegare a lei quello che dice la Treccani. L’alternativa era andare da Giletti. Se raccomando Il Gattopardo, lo faccio pubblicare. E' la segnalazione di una cosa notevole. Io non l’ho offesa, io ero un ospite, l’ospite è sacro" ha concluso nel corso della trasmissione condotta da Cruciani, a cui ha annunciato che con ogni probabilità domenica sarà in studio per chiarire.

Sgarbi ha anche raccontato che dopo il siparietto (immediatamente diventato virale sui social) si è visto chiudere le porte in faccia da Nicola Porro per Quarta Repubblica, quasi come reazione dopo quanto successo la domenica precedente. E' stato questo evidentemente a spingerlo a cercare un dialogo con Carmelita attraverso un editoriale pubblicato su Il Giornale intitolato "Cara d'Urso, mi scuso".

Quanto è interessante?
2