di

Quando nel 2018 Netflix pubblicò la prima stagione di Paradise Police, al pubblico più adulto della piattaforma non sembrava vero di avere uno show tanto irriverente e, soprattutto, on demand. Dopo "solo" due anni di attesa, finalmente la seconda stagione è in arrivo: ad annunciarlo uno specialissimo trailer.

Se avete visto la prima stagione non avete potuto fare a meno di guardarla con un occhio coperto e con l'altro inchiodato allo schermo: tra irriverenza, battute politicamente (s)corrette e tanta, tantissima violenza, gli ideatori di Brickleberry si sono superati con questo show decisamente sopra le righe.

Con le sue nuove uniformi, nuove automobili e le nuove (disgustose) armi, il 6 marzo vedremo ritornare Paradise Police aka "la serie più incasinata di sempre" e sarà "più grande, più audace, più strana, più intensa, più inappropriata, più irragionevole, gratuita" di tutte e, stando all'anteprima, le sorprese e le scorrettezze sono solo all'inizio... Soprattutto se il team di Paradise Police s'incontra con quello di Bricklebarry!

Nel cast vocale di Paradise Police 2 ritroveremo Sarah Chalke (Scrubs) nei panni di Gina Jabowski, David Herman nel ruolo di Kevin Crawford, Tom Kenny per il Randall Crawford, Kyle Kinane nei "panni" di Bossolo, Cedric Yarbrough per di Gerald Fitzgerald e Dana Snyder nel duplice ruolo di Dusty Marlow e Stanley Hopson.

Quanto è interessante?
5