Parasite: HBO lavora ad una mini-serie in collaborazione con Adam McKay

Parasite: HBO lavora ad una mini-serie in collaborazione con Adam McKay
di

Uno dei film più acclamati del 2019, Parasite, si sta dirigendo verso il piccolo schermo, con HBO interessata a ricavarne una mini-serie. L'autore e regista del film, Bong Joon-ho, sta collaborando con Adam McKay, co-produttore per la rete della serie Succession, fresca vincitrice del Golden Globe quale miglior serie drammatica.

Le trattative non sono ancora concluse ma l'interlocutrice è soltanto HBO, che ha scalzato Netflix in una feroce battaglia per ottenere i diritti.
Parasite segue le vicende della povera ma astuta famiglia Kim. Il figlio Ki-woo, grazie ad un amico, ottiene un lavoro ben pagato come tutor e parte per incontrare la famiglia del signor Park, capo di un'importante multinazionale. L'incontro tra le due famiglie scatena bugie e diverse problematiche.

Non è chiaro se la mini-serie sarà una sorta di sequel del film o si tratterà di un remake in lingua inglese. Il film di Bong ha guadagnato oltre 23 milioni di dollari al botteghino americano e 130 milioni di dollari in tutto il mondo.
Con una candidatura all'Oscar per il miglior film straniero ormai praticamente certa, anche in seguito al Golden Globe ottenuto domenica sera, Parasite è stato inoltre nominato come film dell'anno dalla National Society of Film Critics.
Inoltre il film verrà presentato in una versione speciale in bianco e nero a Rotterdam, in Olanda, con una proiezione evento.
Il film è stato apprezzato anche da Hideo Kojima.

Quanto è interessante?
3