Parasite: Mark Ruffalo conferma le voci sul suo possibile coinvolgimento nella mini-serie

Parasite: Mark Ruffalo conferma le voci sul suo possibile coinvolgimento nella mini-serie
di

Proprio nel periodo in cui Parasite trionfava ai premi Oscar, HBO annunciava la produzione di una mini-serie basata sul film di Bong Joon-ho. Il regista sudcoreano e Adam McKay saranno tra i produttori esecutivi e pare che lo show tv si svolga tra i due periodi del film. Il mese scorso si è fatto il nome di Mark Ruffalo per il cast.

Ruffalo attualmente è a Chicago per il C2E2 e ha svelato diversi dettagli nel corso del panel:"Ci siamo incontrati. Adoro Bong Joon-ho, adoro quel film. Potrei interpretare il padre in Parasite, in uno show tv. Mi piacerebbe farlo. Stiamo aspettando un po' la sceneggiatura e tutto il resto ma sì, è praticamente vero e in lavorazione".

Non è la prima volta che Mark Ruffalo parla del suo possibile coinvolgimento nella mini-serie di Parasite. E in precedenza Bong aveva ammesso di avere molte 'idee chiave' in caso ci siano ulteriori opportunità:"Avevo accumulato tutte queste idee chiave da quando ho iniziato a scrivere la sceneggiatura. Non riuscivo ad includere tutte quelle idee nel giro di due ore all'interno del film, quindi sono tutte archiviate sul mio iPad e il mio obiettivo con questa mini-serie è quello di creare un film di sei ore".
Bong era entrato anche nel dettaglio:"Per esempio, quando la governante Mu Gwang (Lee Jung Eun) torna a tarda notte, le è successo qualcosa sul viso. Persino suo marito gliel'ha chiesto ma lei non ha risposto. So perché aveva i lividi in faccia. Ho una storia per questo. E a parte questo, perché conosce l'esistenza del bunker? Che rapporto ha con l'architetto che ha orchestrato questo bunker? Quindi ho tutte queste storie nascoste che ho memorizzato".
Parasite non riuscirà a superare La vita è bella al box-office americano. Inoltre Parasite uscirà su Hulu in esclusiva dal prossimo mese di aprile.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2