Pare che Black Hood di Riverdale abbia molte cose in comune con uno dei protagonisti!

di

Nonostante il tremendo Black Hood sia stato smascherato nel corso del recente finale di mid-season, la vita dei personaggi di Riverdale non è affatto tornata alla normalità. Il caso potrà anche sembrare risolto, ma persino le star dello show sono convinte che il vero killer sia ancora in giro. Chi sarà mai?

Solo qualche giorno fa avevamo preso in considerazione l’eventualità che il vero Black Hood fosse Hal Cooper, il padre di Betty e Polly, ma ecco spuntare in rete una teoria altrettanto accurata e interessante: il vero killer potrebbe essere invece il giovane Jughead Jones. Proprio lui, il miglior amico di Archie, nonché narratore del serial, è il sospettato della teoria che oggi prenderemo in esame.

Non solo il giovane ha gli occhi dello stesso colore di Black Hood ma, secondo i colleghi del portale d’informazione ComicBook, ci sarebbero molte altre similitudini fra lui ed il killer. Innanzitutto, Black Hood, all’inizio del suo regno di terrore, si è focalizzato principalmente sul personaggio di Archie, sparando al padre. Sebbene i due ragazzi siano ora amici, all’inizio della scorsa stagione il rapporto fra i due non era esattamente amichevole... Anche ora, comunque, il legame che li unisce non è tornato ad essere quello di un tempo, come evidenziato dalla tensione generata dal coinvolgimento di Jughead coi Serpents del South Side.

Inoltre, il padre di Archie, Fred, aveva fondato la sua Andrews Construction con l’aiuto di F.P. Jones, il padre di Jughead, ma questo è stato buttato fuori quasi subito dall’impresa. Certo, Fred ha avuto ottimi motivi per allontanare il collega, ma quest’azione si è riversata negativamente sulla famiglia Jones, e in particolare sullo stesso Jughead, che da quel momento in poi ha dovuto vivere da solo e in condizioni non consone alla propria età. Non va dunque escluso che Black Hood prendesse di mira i personaggi legati ad Archie proprio per pareggiare i conti fra i Jones e gli Andrews.

Ma per quale ragione Jughead avrebbe dovuto terrorizzare anche Betty? Essendo il suo fidanzato, è probabile che il personaggio, qualora sia realmente Black Hood, volesse soltanto metterla alla prova e far emergere il lato oscuro della ragazza. Se Betty abbracciasse la propria oscurità, i due potrebbero continuare a stare assieme, e ora che la ragazza ha dimostrato di essere più che disposta a far parte della nuova vita del fidanzato, è lecito chiedersi se potrebbe persino seguirlo nella criminalità.

Riverdale tornerà il 17 gennaio su The CW.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2