Peacemaker 2: i tagli della Warner Bros potrebbero metterlo in pericolo? Parla James Gunn

Peacemaker 2: i tagli della Warner Bros potrebbero metterlo in pericolo? Parla James Gunn
di

Recentemente il CEO di Warner Bros. Discovery, David Zaslav, ha avuto la difficile missione di tagliare 3 miliardi di dollari dalla divisione intrattenimento dell'azienda. L'operazione ha avuto diverse vittime: tra queste c'è il film di Batgirl che è stato accantonato. Ora i fan sono preoccupati per Peacemaker, e James Gunn è intervenuto in merito.

"Sì, ragazzi, calmatevi" ha semplicemente scritto il regista in risposta a un fan che gli chiedeva se la seconda stagione di Peacemaker arriverà sicuramente. Sembra che l'utente in questione non sia stato l'unico a fargli questa domanda, e con la sua risposta Gunn ha sicuramente messo a tacere la preoccupazione generale.

Si tratta in ogni caso di una preoccupazione sensata se si considera che il film di Batgirl recentemente accantonato era arrivato già molto avanti. Mancava infatti pochissimo al termine della post-produzione, e si parla di un progetto che ha fatto sborsare ben 90 milioni di dollari a WBD.

Per fortuna lo show con John Cena dovrebbe essere praticamente immune alla cancellazione, e il regista è pronto a dedicarsi totalmente al prodotto. E chissà, probabilmente potrebbe arrivare anche una terza stagione, considerando che Gunn ha detto di voler fare TV per almeno un anno dopo l'ultimo film di Guardiani della Galassia in arrivo prossimamente.

E voi, per il destino di quale show DC/Warner Bros temete di più? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2