Peacemaker, Peter Safran confessa:"Spero venga realizzata una seconda stagione"

Peacemaker, Peter Safran confessa:'Spero venga realizzata una seconda stagione'
di

La trama iniziata da James Gunn con The Suicide Squad sul grande schermo prosegue poi in tv con la serie Peacemaker, per HBO Max. Protagonista dello show è John Cena nei panni del rinomato cecchino della DC Comics. I piani di Gunn per la serie riguardano solo una stagione ma i produttori sperano in un secondo ciclo di episodi.

Il produttore esecutivo Peter Safran, intervistato da Comicbook, ha parlato della sua idea per il futuro di Peacemaker:"Non credo che ci sarà una seconda stagione, a meno che la creatività di James non capovolga la sceneggiatura, fare qualcosa di diverso. Non vuole davvero ripetersi mai. E sappiate che lavorare con John e il resto della troupe e del cast è stata un'esperienza così speciale per James. Ne ha amato ogni minuto. [...] Spero che ci sia una seconda stagione".

Ricordiamo che una serie dedicata a Peacemaker non era inizialmente nei piani di DC ma la proposta avanzata da James Gunn - che ha creato una playlist con la colonna sonora dei primi tre episodi - dopo aver girato The Suicide Squad venne accolta favorevolmente dalla major e il regista poté realizzare lo show, con protagonista John Cena.

Tuttavia pare che le intenzioni di Gunn fossero quelle di realizzare una sola stagione e per questo motivo le parole di Safran appaiono comprensibili, rispetto alla possibilità di vedere una seconda stagione dello show. Ma tutto potrebbe cambiare da un momento all'altro.

D'altronde James Gunn ha scherzato sul futuro di Peacemaker, affermando che si faranno "87 stagioni", con la consueta ironia che lo contraddistingue.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2