Peaky Blinders 6, uno spazio maggiore al personaggio di Ada nell'ultima stagione

Peaky Blinders 6, uno spazio maggiore al personaggio di Ada nell'ultima stagione
di

Ada Thorne è l'unica sorella dei fratelli Shelby e nel corso delle stagioni non ha avuto lo spazio che sembra si stia ricavando nella sesta di Peaky Blinders, ancora inedita in Italia e disponibile su Netflix dal prossimo 10 giugno. Nel corso dell'ultimo episodio in onda in Regno Unito Ada Thorne sembra essersi presa la scena.

Non proseguite nella lettura della news se non volete leggere spoiler di Peaky Blinders 6. Per prepararvi al meglio alla conclusione ripercorrete con noi l'epopea di Peaky Blinders, la serie con protagonista Cillian Murphy.

Nel corso dell'ultimo episodio andato in onda, Gold, Ada (Sophie Rundle) si veste, entra negli uffici dei Shelby e li rivendica come suoi.
Il momento stesso appare come un attimo trionfante per Ada, posizionandola finalmente al centro delle dinamiche familiari.

In Peaky Blinders, Ada è spesso rimasta nell'ombra dei fratelli spietati e assetati di potere. Tommy (Cillian Murphy) è sempre stato visto come il leader indiscusso del clan, con il fratello maggiore Arthur (Paul Anderson) come violento braccio destro, insieme al fratello minore John (Joe Cole).
D'altronde la principale figura femminile della famiglia è sempre stata la zia Polly (Helen McCrory). Ora che se n'è andata serve qualcuno che funga da collante per il resto della famiglia.

Se vi chiedete perché Peaky Blinders 6 sarà la conclusione potete scoprirlo sul nostro sito, dove vi racconteremo gli ultimi atti di una delle serie più apprezzate dal pubblico del piccolo schermo.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1