Netflix

Peaky Blinders, il numero di sigarette consumate in una stagione è impressionante

Peaky Blinders, il numero di sigarette consumate in una stagione è impressionante
di

Finalmente ci siamo. La sesta stagione di Peaky Blinders è entrata nella sua fase di produzione, e presto potremo assistere all'ultimo ciclo di episodi di uno show straordinario, e che ha avuto un successo internazionale davvero senza precedenti. In attesa di scoprire cosa succederà, oggi vi vogliamo parlare di una curiosità davvero particolare.

Abbiamo visto insieme le prime foto dal set di Peaky Blinders 6, ma quello di cui vogliamo trattare è di un argomento abbastanza delicato sulla serie distribuita in Italia da Netflix, e che riguarda il personaggio di Thomas Shelby, interpretato dal bravissimo Cillian Murphy.

Un fumatore incallito

I fan della serie, sanno bene che Tommy è rinomato, tra le tante cose, per essere decisamente un gran fumatore, e sono più le scene che lo vedono con una sigaretta in bocca, che quelle in cui lo troviamo senza. Fortunatamente, esse sono delle sigarette finte, sprovviste di tabacco, e alle erbe, che non nuocciono minimamente alla salute dell'attore.

Tuttavia, quello che sorprende di più, è il numero di sigarette che Murphy si vede costretto a "consumare" nel corso delle varie stagioni. La produzione ha, infatti, affermato che l'interprete irlandese fuma, in media, qualcosa come 1000 sigarette per ogni singola stagione. Dei numeri davvero incredibili e, considerando che al momento abbiamo assistito a cinque archi narrativi dello show, vuol dire che abbiamo raggiunto almeno le 5000 sigarette utilizzate per le scene di Tommy. Un numero che è quasi difficile da credersi. Sicuramente, i polmoni di Murphy ringraziano, per non aver dovuto ricevere tutto quel tabacco!

In chiusura, vi lasciamo a un nostro interessante approfondimento riguardo alla vera storia dietro al gruppo dei Peaky Blinders, che ha ispirato la serie TV britannica.

Quanto è interessante?
2