Penn Badgley commenta cosa potrebbe accadere in una terza stagione di You

Penn Badgley commenta cosa potrebbe accadere in una terza stagione di You
di

Il finale della seconda stagione di You (sbarcata il 26 dicembre su Netflix) ha sconvolto molti dei fan che l'hanno già recuperata e ora, anche se il colosso dello streaming non ha ancora annunciato un rinnovo della serie, il protagonista Penn Badgley ha parlato dei possibili sviluppi narrativi.

Dopo aver letto la reazione di Penn Badgley al finale di You 2, in cui Joe/Will e Love (Victoria Pedretti) si trasferiscono insieme e in più aspettano un bambino, scopriamo dunque come, secondo l'attore, i due personaggi potrebbero ritrovarsi a essere addirittura nemici in futuro.

"Joe dice, in modo piuttosto inequivocabile, che non sono anime gemelle", ha raccontato Badgley a TVLine. "Alla fine ha paura di lei. In sostanza imposta la terza stagione in modo che loro due potrebbero diventare acerrimi nemici".

Secondo l'attore, ci sono anche poche possibilità che Joe si riveli un buon padre: "Ce l'ha in lui? È un essere umano? È possibile? Certo. Diventare genitori è qualcosa che può cambiare una persona, ma io non so se Joe può o dovrebbe cambiare. Non so con certezza se cambierà".

Negli istanti finali della stagione, Joe osserva una nuova vicina, che potrebbe diventare la nuova ossessione del protagonista e Badgley concorda, spiegando quando sia difficile lasciarsi dietro certi comportamenti: "si tratta di un circolo vizioso, come nel caso di vecchie routine o abitudini. Spesso ci rendiamo conto che è difficile smettere. Forse è quello che stiamo vedendo con lui. Tecnicamente, è migliorato. Si, voleva uccidere Love, ma poi si è fermato quando lei gli ha detto di essere incinta".

FONTE: Tv Line
Quanto è interessante?
1