Penny Dreadful: City of Angels, Daniel Zovatto protagonista della serie

Penny Dreadful: City of Angels, Daniel Zovatto protagonista della serie
di

Secondo quanto rivelato da Deadline, Daniel Zovatto è stato ingaggiato nella parte del protagonista per Penny Dreadful: City of Angels, spin-off della celebre serie con Eva Green.

La serie sarà ambientata nel 1938 a Los Angeles e questo nuovo capitolo esplorerà un mix di soprannaturale con un genuino approfondimento del contesto storico intriso di folklore messicano-americano. John Logan tornerà alla sceneggiatura della serie, questa volta insieme a Michael Aguilar (Kidding). Sul progetto, lo stesso Logan aveva rivelato in precedenza: “City of Angels avrà una coscienza sociale e una consapevolezza storica che avevamo scelto di non esplorare nell'originale storyline londinese di Penny Dreadful. Saremo adesso alle prese con specifiche questioni politiche, religiose, sociale e razziali del mondo reale. Nel 1938, Los Angeles ha dovuto affrontare alcune questioni difficili per determinare il proprio futuro e la proprio anima. I nostri personaggi devono fare lo stesso”.

Niente più Londra vittoriana né, presumibilmente, vampiri al centro del racconto, perché si va oltreoceano e a quasi quarant'anni di distanza dall'inizio del nuovo secolo rispetto all'ambientazione precedente.

Il personaggio interpretato da Zovatto si chiamerà Tiago, sarà il primo poliziotto americano di origine messicana nel dipartimento di polizia di Los Angeles. Dovrà affrontare razzismo, traumi infantili, e problemi di fede nella Los Angeles del 1938.

Zovatto è apparso di recente nella serie HBO, Here and Now, in Fear of the Walking Dead e Revenge. Ha avuto piccoli ruoli anche in Lady Bird, Newness, Laggies e It Follows.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2