Ecco perché non vedremo il season finale della decima stagione di The Walking Dead

Ecco perché non vedremo il season finale della decima stagione di The Walking Dead
di

È cosa nota che l'emergenza coronavirus abbia decretato lo stop a più di una produzione televisiva o cinematografica: The Walking Dead figura tra queste, con in più la beffa di aver dovuto bloccare questa decima stagione a un passo ormai dal season finale.

Il sedicesimo episodio avrebbe infatti concluso questa decima stagione di The Walking Dead, ma a quanto pare i fan dello show saranno costretti ad accontentarsi di quanto visto fino alla 10x15 per un po' di tempo ancora, almeno finché le condizioni non saranno idonee alla ripresa dei lavori.

Durante un'intervista rilasciata a Deadline, però, la showrunner Angela Kang è scesa nel dettaglio spiegando bene i motivi dietro lo slittamento della messa in onda dell'episodio: "Il tempo. Per episodi come questo le tempistiche di consegna sono di circa due settimane prima della messa in onda. È il tempo che ci vuole per i lavori di post-produzione, per l'aggiunta di tutti gli effetti e per ottenere quindi il risultato finale. Mancava circa una settimana e mezza quando il governatore della California ha dichiarato lo shutdown. AMC non ha avuto scelta" ha spiegato Kang.

La showrunner si è poi espressa anche circa il recente passato di un personaggio di The Walking Dead in procinto di tornare in scena; i fan, invece, sono divisi riguardo a un'importante decisione di un personaggio di The Walking Dead.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3