Perché ci sono gli orsi polari in Lost? La spiegazione

Perché ci sono gli orsi polari in Lost? La spiegazione
di

Lost è la serie per eccellenza ricca di misteri, sfortunatamente non tutti questi misteri sono stati spiegati a dovere nell'arco delle sue sei stagioni andate in onda dal 2004 al 2010, tuttavia la sconvolgente presenza di Orsi polari su un'isola tropicale è stata spiegata nella terza stagione.

Nel secondo episodio della prima stagione di Lost, Kate (Evangeline Lilly) e Sayid (Naveen Andrews) guidano nella giungla un gruppo di sopravvissuti al volo Oceanic 815 schiantatosi su un'isola deserta, quando sentono qualcosa di grosso che si avvicina a loro.

Dopo che Sawyer (Josh Holloway) ha sparato diversi colpi di pistola, il loro enorme aggressore si rivela essere un orso polare, lasciandoci increduli a chiederci come questo sia possibile. La scoperta sconvolge ovviamente anche il gruppo di protagonisti, dal momento che non aveva senso per un orso polare vivere in un ambiente del genere.

Anche Michael (Harold Perrineau), Locke (Terry O'Quinn), Mr. Eko (Adewale Akinnuoye-Agbaje) e Walt (Malcolm David Kelley) hanno avuto poi i loro incontri con gli orsi polari.

La spiegazione di questo grande mistero ci è stata offerta nella terza stagione, quando gli Altri hanno messo Kate e Sawyer in gabbie che un tempo appartenevano agli orsi.

Apparentemente, i proprietari originali del quartier generale degli Altri, l'Iniziativa Dharma, portarono gli orsi alla stazione dell'Hydra per servirsi di loro in alcuni esperimenti. Gli orsi polari sono stati scelti rispetto ad altre specie a causa della loro grande intelligenza. Gli scienziati della Dharma Initiative credevano che gli orsi sarebbero stati eccellenti soggetti di prova per le loro ricerche sull'energia elettromagnetica dell'isola.

Non solo, nella stazione Orchidea, gli orsi polari sono stati usati per girare la grande ruota congelata che manipolava l'energia trovata nel cuore dell'isola. Quella era la stessa ruota che Ben (Michael Emerson) ha girato alla fine della quarta stagione per "spostare" l'isola.

Quando gli orsi avrebbero girato la ruota, sarebbero stati teletrasportati in Tunisia. La scoperta di uno scheletro di orso polare in Tunisia è ciò che ha motivato Charlotte (Rebecca Mader) ad andare alla ricerca dell'isola con la squadra di Faraday.

Dopo che l'Iniziativa Dharma è stata abbattuta dalla “Purga” degli Altri, gli orsi polari sono fuggiti dalle loro gabbie e hanno nuotato verso l'isola principale, il che spiega perché stavano correndo liberi nella giungla nella prima stagione.

Quando questo mistero è stato svelato, tuttavia, gli spettatori erano già presi da altri mille misteri disseminati nello show probabilmente.

Durante un'intervista con TVGuide nel 2010, è stato chiesto al produttore esecutivo Carlton Cuse se ci fosse stato qualcosa su cui i fan si sono concentrati che non sarebbe mai dovuto essere un grosso problema:

"Gli orsi polari. Ci siamo sentiti come se avessimo spiegato gli orsi polari. Abbiamo visto le gabbie degli orsi polari. Abbiamo visto Sawyer rinchiuso in una gabbia per orsi polari. Ma le persone erano ancora tipo, "Che succede con quegli orsi polari?" Sembra essere una specie di ossessione" ha risposto Cuse.

Scoprite quale doveva essere il destino di Jack in Lost e i 5 colpi di scena più clamorosi di Lost nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
1