Perry Mason, Matthew Rhys aggiorna i fan sulla stagione 2: i dettagli

Perry Mason, Matthew Rhys aggiorna i fan sulla stagione 2: i dettagli
di

L'ultimo ruolo di successo di Matthew Rhys è quello di Perry Mason, storico personaggio del piccolo schermo, tornato protagonista in una nuova serie prodotta da HBO. La star di The Americans è tornato di recente a parlare dello show in relazione alla seconda stagione che lo vedrà nuovamente protagonista. Ecco cos'ha raccontato Rhys alla stampa.

Alla domanda su dove condurrà il nuovo ciclo di episodi, Rhys ha risposto:"Devo ancora partecipare alla grande conversazione, perché so che sono impegnati a lavorarci. Ed è fantastico, perché alla fine della prima stagione Perry ha iniziato un capitolo completamente nuovo della sua vita. Sta riprendendo da dove aveva interrotto, in un certo qual modo, ma sta anche iniziando qualcosa di completamente nuovo e diverso. Essendo la persona che è, all'interno del sistema giudiziario e dei suoi ostacoli, penso che sarà molto interessante".

L'intervista a Matthew Rhys - qua potete leggere la recensione di Perry Mason - prosegue e l'attore si definisce orgoglioso per il lavoro svolto:"Sono stato incredibilmente fortunato che mi sia stato chiesto se volevo produrre il progetto e ho colto al volo l'occasione. Ed è stato illuminante ed emozionante essere parte dei processi decisionali di ogni elemento. E avere una voce anche questo input. E l'unica cosa su cui tutti puntavano era il dettaglio. Penso che se i dettagli sono corretti, tutte le cose vanno al loro posto".

Ambientata Los Angeles negli anni '30, Perry Mason si basa sui romanzi di Erle Stanley Gardner. Nel cast anche John Lithgow, Juliet Rylance, Tatiana Maslany, Chris Chalk, Shea Whigham e Stephen Root. Perry Mason è prodotta da Robert Downey Jr. che non figura però nel cast dello show.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2