Peter Dinklage di Game of Thrones porta a casa un Emmy Award

Peter Dinklage di Game of Thrones porta a casa un Emmy Award
di

Si è tenuta la scorsa notte la cerimonia di premiazione degli Emmy e tra il vero e proprio dominio di The Marvelous Mrs. Maisel è stato premiato anche un attore familiare ai fan del Trono di Spade.

Si tratta di Peter Dinklage, che ha portato a casa il premio come migliore attore non protagonista per il ruolo di Tyrion Lannister in Game of Thrones, la serie tv basata sui romanzi di George R.R. Martin e la cui stagione finale è prevista per il 2019 su HBO e Sky Atlantic in Italia.

Il personaggio interpretato da Dinklage è uno dei più amati dal pubblico, anche grazie ai legami stretti nelle ultime due stagioni, in particolar modo con Jon Snow e Daenerys Targaryen. A riguardo, in un'intervista rilasciata di recente lo stesso attore inglese aveva affermato che Tyrion "ha dei sentimenti per Daenerys. La ama, o pensa di farlo. E' così maestosa, ma lei sta cercando di capire che tipo è a causa del suo passato. C'è della gelosia, perchè è molto legato anche a Jon Snow. Sono le due persone con cui ha più cose in comune: sono entrambi estranei nelle loro famiglie ed hanno deciso di andare avanti da soli, speriamo in meglio".

Il suo destino però ancora non è noto, ma alcune dichiarazioni rilasciate da Nikolaj Coster-Waldau, che nella serie interpreta Jaime Lannister, non lasciano ben sperare i fan.

Coster-Waldau in un'intervista pubblicata ad inizio mese ha affermato che dopo aver letto la sceneggiatura è giunto alla conclusione che "i Lannister sono arrivati alla fine. Ho scritto agli sceneggiatori dopo aver finito di leggerla per congratularmi con loro del lavoro fatto".

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2