Una petizione chiede una seconda stagione del reboot di Beverly Hills 90210

Una petizione chiede una seconda stagione del reboot di Beverly Hills 90210
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le petizioni sono ormai il pane quotidiano per chi lavora nel mondo degli show televisivi: da Game of Thrones in poi, quella di far partire una raccolta firme per chiedere il cambiamento di un aspetto poco gradito della serie TV in questione è diventata ormai una cosa piuttosto comune.

Non fa eccezione Beverly Hills 90210: ci riferiamo ovviamente non alla storica serie andata in onda tra il 1990 e il 2000 (nessun fan è stato così folle da avanzare pretese su una serie chiusa diciannove anni fa), bensì al suo reboot trasmesso quest'anno come evento di soli sei episodi. Come chi ha visto lo show saprà, si tratta in realtà di un mockumentary che vede i protagonisti storici della serie rincontrarsi dopo anni di lontananza con l'intenzione di girare, appunto, un reboot dello show che li rese famosi.

Durante l'ultimo episodio, però, veniamo a conoscenza della volontà della produzione di compiere dei drastici cambiamenti nel cast della serie, cosa che metterà ovviamente in discussione il futuro del revival tanto voluto da Gabrielle, Shannen, Brian eccetera. Un cliffhanger che ha lasciato a dir poco insoddisfatti gli spettatori, pronti a scendere in campo per chiedere un continuo dello show: "Aiutateci a far rinnovare il reboot di Beverly Hills 90210 per un'altra stagione! Questa serie è fantastica, non è il solito reboot! Avanti, fan di 90210!"

Chissà che la scelta di un finale così controverso non sia stata architettata proprio per ottenere dai fan una reazione simile. Certo è che la questione non sembra dover finire qui: i fan di 90210 sono più agguerriti che mai e non sembrano intenzionati a lasciar perdere.

FONTE: Digitalspy
Quanto è interessante?
2