Poker Face: Joseph Gordon-Levitt nella nuova serie creata e diretta da Rian Johnson

Poker Face: Joseph Gordon-Levitt nella nuova serie creata e diretta da Rian Johnson
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Joseph Gordon-Levitt rinnoverà la propria collaborazione con il regista Rian Johnson nella nuova serie di Peacock, Poker Face. Questo show dai contorni drammatici e mystery, che è stata in sviluppo per oltre un anno, ha ricevuto un ordine di dieci episodi nel marzo 2021 e nel ruolo di protagonista troveremo la Natasha Lyonne di Russian Doll.

Dopo aver diretto numerosi episodi per la serie cult Breaking Bad, questo Poker Face segna il ritorno di Johnson sul piccolo schermo per la prima volta con un progetto da lui interamente creato, scritto e diretto. Al momento il ruolo del personaggio di Gordon-Levitt è avvolto nel mistero, ma la serie dovrebbe seguire lo stile dei procedurali, in cui in ogni nuovo episodio il personaggio di Natasha Lyonne dovrà risolvere un caso di omicidio diverso.

Gordon-Levitt e Johnson sono amici di vecchia data, con l'attore che è apparso in ogni film diretto dal regista e sceneggiatore, da Brick a Looper, mentre in altri film come Star Wars: Gli Ultimi Jedi e Cena con delitto - Knives Out lo possiamo sentire soltanto come voce (mentre ha un cameo in The Brothers Bloom). L'attore è stato impegnato recentemente nella prima stagione di Super Pumped, serie antologica che indaga il mondo contemporaneo attraverso le inchieste che hanno riguardato quelle società e aziende che hanno cambiato il volto del mondo di oggi.

Johnson, invece, terminate le riprese di Knives Out 2 è immerso nella post-produzione della pellicola che potrebbe arrivare entro quest'anno. Dopodiché si metterà al lavoro su Knives Out 3, che uscirà sempre per Netflix.

Per quanto riguarda Natasha Lyonne, la possiamo vedere nel nuovo trailer di Russian Doll 2, che uscirà sulla piattaforma digitale il prossimo 20 aprile.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1