Potenziale spin-off al femminile per Arrow, ci sarà un backdoor pilot nell'ottava stagione

Potenziale spin-off al femminile per Arrow, ci sarà un backdoor pilot nell'ottava stagione
di

Arrow starà anche per giungere a conclusione con la sua ottava e ultima stagione, ma in casa The CW già si pensa al futuro con uno spin-off al femminile.

A raccogliere il testimone dell'eredità lasciata dall'Oliver Queen di Stephen Amell potrebbe essere la Mia Smoak di Katherine MacNamara, introdotta nella settima stagione come Maya/Blackstar, per poi scoprirsi la figlia di Oliver e Felicity, e di ritorno nell'ottava, vista anche la promozione a series regular dell'attrice.

Ad affiancare la MacNamara ci saranno anche Katie Cassidy Rodgers (Laurel Lance) e Juliana Harkavy (Dinah Drake), che riprenderanno i loro alter ego supereroistici.

Riguardo all'ambientazione, nessuna notizia è ancora stata diffusa, ma la teoria più gettonata è che avrà luogo nella Star City del futuro, che abbiamo già avuto modo di visitare nella scorsa stagione. Da qui si potrebbe in effetti partire per poi coinvolgere anche altri personaggi, come Connor Hawke (Joseph David-Jones, anche lui series regular nell'ottava stagione).

Il pilot della serie sarà inserito nell'ottava stagione stagione di Arrow, come fu anche per The Flash, in modo da fornire un feedback diretto al network. L'episodio sarà scritto dalla showrunner di Arrow, Beth Schwartz, e dai produttori Marc Guggenheim, Jill Blankenship e Oscar Balderrama.

Lo stesso team di produzione si occuperà del potenziale show nel caso dovesse venire confermato, assieme all'architetto dell'Arrowverse, Greg Berlanti, e Sarah Schechter.

E voi, cosa ne pensate? Speravate nello sviluppo di una serie con protagonista Mia, o avreste preferito dare risalto a altri personaggi? Fateci sapere nei commenti.

L'ottava e ultima stagione di Arrow andrà in onda dal 15 ottobre su The CW.

FONTE: EW!
Quanto è interessante?
4