Power: la serie prodotta da 50 Cent ha quasi avuto uno spin-off ispirato a Saul Goodman

Power: la serie prodotta da 50 Cent ha quasi avuto uno spin-off ispirato a Saul Goodman
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quando nel 2014 fu annunciata una serie prodotta dal rapper 50 Cent fu una vera sorpresa per tutti, ma proprio nelle ultime ore la notizia più stupefacente è stata rivelata da Courtney Kemp, creatrice dello show Starz. La serie sarebbe infatti stata vicinissima ad avere una sua serie spin-off e con protagonista Jerry Ferrara.

Similmente a quanto fatto con Breaking Bad e Better Call Saul (qui l'ultimo trailer), i produttori della serie avevano in mente di dar vita ad uno show che approfondisse il personaggio di Joe Proctor, tra i più amati dai fan e anch'egli avvocato come Jimmy McGill (Bob Odenkirk).

Ai microfoni di TV Line la Kempt ha rivelato: "Molto tempo fa volevo creare qualcosa di simile a Better Call Saul, ma incentrato su Proctor. Pensavo che sarebbe stato uno show magnifico, ma Jerry e io eravamo già al lavoro su altro."

Purtroppo, l'idea è definitivamente sfumata con la morte dello stesso Proctor ad opera di Tommy Egan nella sesta stagione dello show, conclusasi solo dieci giorni fa, ma ciò non significa che nuovi progetti non siano all'orizzonte.

Dopo aver prodotto Power Book II: Ghost, la Kemp e il team di 50 Cent sono attualmente al lavoro su atri due spin-off: Power Book III: Raising Kanan e Power Book IV: Influence:

"I primi due spin-off hanno personaggi femminili di grande impatto e sto cercando di spingere ancor di più su questo punto rispetto alla prima serie di Power. I personaggi sono forti e interessanti e allo stesso tempo strettamente legati a quelli degli spin-off successivi. Penso che le donne, soprattutto quelle di colore, ma in generale tutte, troveranno grande ispirazione nel vedere queste serie."

FONTE: ds
Quanto è interessante?
1