La première di The Walking Dead 10 riceve un rating per la presenza di contenuti sessuali

La première di The Walking Dead 10 riceve un rating per la presenza di contenuti sessuali
di

Manca pochissimo al ritorno delle avventure di Carol, Daryl e gli altri: nei giorni scorsi è stata condivisa la sinossi della première di The Walking Dead 10, ora inoltre scopriamo che la puntata è stata valutata per essere vista da un pubblico per adulti.

Diversamente da quanto si potrebbe pensare, il rating assegnato da TV-MA, descritto come "SVL" non è dato dalle numerose scene di violenza, elementi fondamentali in una serie TV incentrata sugli zombie, ma dalla presenza di contenuto sessuale. Sono in moti a chiedersi quindi quale parte della storia è stata la responsabile di questo cambiamento di rating, essendo la prima volta che The Walking Dead non riceve la valutazione VL, data dalla presenza di elementi violenti e volgarità.

La puntata, intitolata "Squeeze" ci mostrerà Carol, Daryl, Aaron, Magna, Jerry e le sorelle Kelly e Connie tentare di sfuggire dalla trappola tesa da Alpha: si trovano infatti bloccati dentro un complesso di caverne, la cui entrata è stata resa resa inutilizzabile dalla presenza di un'orda di non morti. L'episodio andrà in onda il prossimo 23 febbraio, nell'attesa vi segnaliamo questo sondaggio sul midseason finale di The Walking Dead 10, in cui l'emittente televisiva AMC chiede ai fan se incolpano Carol per gli eventi che hanno sconvolto gli abitanti di Alexandria.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1