Il presidente della Fox parla del finale di Empire e di possibili spin-off

Il presidente della Fox parla del finale di Empire e di possibili spin-off
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fin dal debutto di Empire, avvenuto nel 2015 con un'ottima ricezione di critica e pubblico, si è iniziato a parlare di espansione del franchise con vari spin-off e, ora che ci si avvia verso la conclusione dello show, Michael Thorn (il presidente della Fox) ha parlato delle possibilità che questi progetti vengano realizzati.

Per diverso tempo, in molti hanno pensato che c'era il potenziale per diversi prequel, in particolare uno incentrato su Cookie Lyon, il personaggio interpretato da Taraji P. Henson. Negli ultimi mesi, però, le voci più insistenti sono state quelle di un sequel, sempre con Henson nella parte del protagonista.

"Ne abbiamo parlato ma non ci sono state proposte e non ci sono stati accordi", ha rivelato Thorn. "Ci piacerebbe continuare ad avere Taraji con noi il più a lungo possibile? Certo". Al momento, dunque, non c'è nulla di concreto, ma il boss della Fox ha spiegato che è importante procedere con cautela: "abbiamo parlato e continueremo a parlare di spin-off con i produttori, ma quando hai uno show così iconico, se vuoi realizzare uno spin-off, deve essere grandioso e si spera che sia meritevole di comparire nella stessa frase insieme alla serie originale".

Thorn ha dedicato anche qualche parola al finale di Empire (ricordiamo che la prima parte della sesta stagione è stata trasmessa da Sky), che arriverà nei prossimi mesi. "Ci sono cose grandiose in programma per il finale", ha dichiarato. "La nostra sensazione è che concluderemo in modo epico".

Nonostante le voci di un clamoroso ritorno di Jussie Smollet, l'attore non ci sarà per nell'ultima ondata di episodi e Thorn ne ha dato la conferma, "Non tornerà", anche se molto probabilmente ci saranno dei riferimenti al personaggio di Jamal. Parlando dello scandalo che ha coinvolto Jussie Smollet, Thorn ha dichiarato "è una vergogna", ma ha anche aggiunto "lo show è più grande di quanto gli è successo".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1