Il principe Carlo sta meglio dopo il Coronavirus e appare in un video

Il principe Carlo sta meglio dopo il Coronavirus e appare in un video
di

Il principe Carlo sta abbastanza bene dopo aver contratto il Coronavirus, e dalla sua residenza scozzese di Birkhall, dove si trova insieme alla moglie Camilla, ha diffuso sulle pagine social istituzionali un video messaggio per rassicurare e confortare i sudditi.

L'erede al trono d'Inghilterra è apparso un po' stanco, ma le sue condizioni sono in miglioramento. "Avendo recentemente contratto il Coronavirus, per fortuna con sintomi relativamente lievi, mi trovo adesso dall'altro lato della malattia" esordisce Carlo nel video, "ma comunque in uno stato di distanza sociale, e di isolamento. Come stiamo imparando tutti, è un'esperienza strana, frustrante e stressante, in cui la presenza di parenti e amici non è più possibile e tutte le normali strutture della vita vengono improvvisamente rimosse."

Il figlio della regina Elisabetta II ha inoltre dichiarato che lui e sua moglie stanno "pensando in particolare a quelli che hanno perso i loro cari, e a quelli che stanno affrontando la malattia, l'isolamento e la solitudine", e ha dedicato un pensiero anche agli anziani in difficoltà.

Ha poi ringraziato i medici e gli infermieri: "In un periodo in cui il nostro sistema sanitario è sottoposto a forti rischi per salvare vite umane, i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a quelle meravigliose persone [...] di cui siamo così orgogliosi."

Infine ha chiuso il messaggio con un invito all'ottimismo. "Nessuno può ancora dire quando finirà tutto questo, ma finirà. Fino ad allora, proviamo a vivere con la speranza e la fiducia in noi stessi e negli altri."

Il pubblico televisivo ha imparato a conoscere alcuni retroscena sulla vita di Carlo anche grazie alla serie Netflix The Crown. Nonostante la pandemia, le riprese della quarta stagione sono state completate con due giorni d'anticipo sulla tabella di marcia.

Quanto è interessante?
1