Il Principe dei Draghi 4, ecco come la pandemia ha influito sulla produzione della serie

Il Principe dei Draghi 4, ecco come la pandemia ha influito sulla produzione della serie
di

Tutte le produzioni televisive hanno subito ritardi e hanno dovuto affrontare diversi problemi a causa della pandemia di COVID-19 ed è stato così anche per gli addetti ai lavori della serie Netflix Il Principe dei Draghi.

Durante il Comic-Con dello scorso anno è stato annunciato il rinnovo de Il Principe dei Draghi per altre quattro stagioni, completando così le sue sette stagioni pianificate con il servizio di streaming.

Questa notizia ha entusiasmato e incuriosito i fan, ma sfortunatamente l'attesa è stata resa più difficile a causa delle complicazioni della pandemia in corso.

I creatori Aaron Ehasz e Justin Richmond non solo hanno offerto un aggiornamento sulla quarta stagione durante il loro panel Comic-Con @ Home 2021, ma hanno parlato dello sviluppo della prossima stagione in un'intervista con ComicBook.com.

Richmond ha spiegato che la pandemia ha dato loro più tempo in generale per programmare la storia oltre alla sicurezza di sapere che avevano altre stagioni da realizzare: "Abbiamo avuto più tempo, ovviamente a causa della pandemia, per lavorare su parti specifiche della serie e cose del genere", ha detto Richmond. "E ci ha dato tempo per sviluppare il gioco da tavolo e per fare cose che stanno espandendo l'universo del franchise. Ma in termini di show, la cosa bella di avere altre stagioni è che sappiamo quanto tempo abbiamo per farle tutte. Quindi se abbiamo scoperto qualcosa nelle ultime stagioni o abbiamo avuto un'idea per le prossime, possiamo vedere come andranno le cose. Questo è un enorme vantaggio".

Richmond ha proseguito: "In termini di lavoro effettivo, siamo stati relativamente tranquilli. Siamo stati molto fortunati ad avere alcune persone intelligenti che ci hanno rapidamente permesso di lavorare online. E così ci siamo ‘liberati’ della pandemia e abbiamo assunto, come azienda, 20 persone che non ho ancora mai incontrato di persona. Siamo stati molto fortunati perché la nostra attività e la nostra capacità di continuare a fare ciò che facciamo non sono state praticamente influenzate. La considero un'enorme benedizione considerando cosa è accaduto negli ultimi 18 mesi".

Quindi, anche se lo sviluppo è stato indubbiamente influenzato portando tutti a lavorare da casa, è importante sottolineare che i creatori della serie sono ottimisti sul futuro.

Quanto siete curiosi di vedere la quarta stagione de Il Prince dei Draghi? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2