Netflix

Prism: Netflix interessata alla serie NBC ispirata a Rashomon di Kurosawa

Prism: Netflix interessata alla serie NBC ispirata a Rashomon di Kurosawa
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto riportato da Deadline, Netflix sarebbe in una fase iniziale delle trattative con Universal Television per acquisire il pilot di Prism, show commissionato da NBC che non ha purtroppo ricevuto il via libera necessario per la realizzazione di una prima stagione completa.

Prism è prodotta da Daniel and Ben Barnz della We’re Not Brothers Productions e da Carol Mendelsohn e Julie Weitz, ed è stata una delle prime novità annunciate tempo fa da NBC; tuttavia, il network non ha ritenuto che il prodotto fosse adatto al suo pubblico, ma più indicato ad un pubblico "premium", ovvero da streaming on demand, per questo ha quasi immediatamente depennato il pilot dal suo listino ed è sempre per questo che Netflix si è inserita per acquistare la serie. Tuttavia, il report precisa che le trattative sono ancora in una fase preliminare e che quindi un accordo non è ancora scontato.

Nel cast del pilot di Prism troviamo Malin Ackerman, che ha ricevuto numerosi complimenti per la sua performance proprio in quell'unico episodio, Ramon Rodriguez, Mykelti Williamson, Chloe Wepper, David Alpay, Brooke Smith, Sara Rue, Joe Tippett e Alex Neustaedter.

Netflix non è estranea ai salvataggi in extremis di serie amate dal pubblico o di pilot non trasformati in stagione complete: ne sono un esempio Unbreakable Kimmy Schmidt, precedentemente alla NBC, Insatiable di The CW, Lucifer della Fox e Designated Survivor di ABC.

Scritto e diretto da Daniel Barnz, Prism è ispirato a Rashomon, classico di Akira Kurosawa del 1950, un thriller psicologico di ambientazione storica, ed è descritto come un'esplorazione provocatoria di un processo per omicidio, dove ciascun episodio è narrato secondo il punto di vista di una diversa persona coinvolta. Questo di conseguenza porta a una nuova versione dei fatti di volta in volta, che non fa che alimentare il mistero.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2