Il problema dei 3 corpi, Benioff e Weiss svelano le morti preferite di Game of Thrones

Il problema dei 3 corpi, Benioff e Weiss svelano le morti preferite di Game of Thrones
di

Dopo aver parlato del nuovo film di Star Wars di James Mangold e dei parallelismi con la loro famosa trilogia scartata da Lucasfilm, gli showrunner David Benioff e DB Weiss hanno continuato il tour promozionale de Il problema dei 3 corpi rievocando le loro morti preferite di Game of Thrones.

Apparendo in un nuovo episodio del podcast Happy Sad Confused, agli showrunner delle due acclamate serie tv è stato chiesto di nominare la loro scena di morte preferita ne Il trono di spade: “Con Game of Thrones, beh, ce ne sono state così tante!”, ha detto Weiss. “Ma alla fine credo che il ricordo più bello sia quello della morte di Joffrey nella stagione 4 e di Ramsay Bolton nella stagione 6. Abbiamo ucciso tanti personaggi buoni nel corso della serie, quindi in quelle due occasioni è stato divertente tornare alla gioia vecchio stampo di farla pagare ai cattivi."

Bolton, interpretato da Iwan Rheon, era uno dei personaggi più malvagi della serie. Pertanto, la sua morte - divorato dai suoi segugi - è stata "come riallineare un po' la bilancia", ha detto Weiss. Benioff si è detto d'accordo sulla morte di Bolton. “La cosa che mi piace è che non vedi davvero la morte di Ramsey, ne vedi una parte sullo sfondo ma quello che vedi è il sorriso di Sophie Turner. Era tutto in una sola ripresa, e l'abbiamo fatto in sette ciak o qualcosa del genere...Ti da proprio quella sensazione di - è così epico."

Per altri contenuti ecco cosa sappiamo sulla trama della seconda stagione de Il problema dei 3 corpi.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi