Il produttore di Arrow crede che il series finale sarà sorprendente

Il produttore di Arrow crede che il series finale sarà sorprendente
di

In un periodo di lotta agli spoiler senza esclusione di colpi Arrow sembra fare storia a sé: la serie cardine dell'Arrowverse ha infatti praticamente spoilerato il suo stesso finale durante l'ultimo episodio della settima stagione.

Durante il season finale della scorsa stagione di Arrow abbiamo infatti appreso con largo anticipo le sorti di Oliver Queen, destinato a morire durante l'ottava stagione. Il clamoroso spoiler è stato poi seguito da più conferme sul fatto che Stephen Amell, interprete del supereroe, lascerà la serie dopo i prossimi episodi.

Secondo lo showrunner di Arrow Marc Guggenheim, però, la cosa non deve spaventare i fan. Per l'autore, infatti, la scrittura della serie sta andando in una direzione che nessuno può riuscire a prevedere: "Le persone riescono a pensare solo in un modo troppo binario: deve per forza essere X o Y. Invece io penso che noi stiamo andando in una direzione Z" ha spiegato Guggenheim.

Se avrà ragione o torto lo scopriremo soltanto dopo gli eventi dell'ottava stagione di Arrow: i fan della serie, naturalmente, non possono che augurarsi che le cose stiano effettivamente così. Parlando di sorprese, Stephen Amell ha annunciato la presenza di una guest star segretissima durante i prossimi episodi della serie. Lo stesso attore ha poi spiegato le motivazioni che l'hanno spinto ad abbandonare il wrestling.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2