I produttori di Grey's Anatomy ci portano dietro le quinte di Silent All These Years

I produttori di Grey's Anatomy ci portano dietro le quinte di Silent All These Years
di

Lo scorso 16 maggio è finita la quindicesima stagione di Grey's Anatomy, ma l'interesse nei confronti della serie non sembra ancora scemato, come dimostra l'intervento della showrunner Krista Vernoff e della sceneggiatrice Elisabeth R. Finch nel podcast di Entertainment Weekly, dove hanno svelato dei dettagli dell'episodio Silent All These Years.

Il suddetto episodio è stato uno dei più delicati di tutta la stagione. Trasmesso il 28 marzo, Silent All These Years ha visto Jo (Camilla Luddington), Teddy (Kim Raver) e Dahlia (Sophia Taylor Ali) impegnati ad aiutare Abby, una ragazza vittima di violenza sessuale.

Le due produttrici hanno così svelato alcune curiosità riguardanti il dietro le quinte dello show, sopratutto spiegando la genesi dell'idea del corridoio dell'ospedale composta da tutte le donne dello Sloan Memorial Hospital:

"Il caso Kavanaugh e Dr. Blasey Ford ci ha spinto a voler dire qualcosa a proposito del consenso. Così - ha detto la Vernoff - Sono andata da Elisabeth Finch e le ho chiesto 'Ho sentito dire che hai qualcosa a proposito di un Army of Awesome' che si trattava di questo corridoio dove erano presenti delle donne". Finch ha avuto dunque l'idea per l'Army of Awesome - con le donne di tutto di tutto lo Sloan Memorial Hospital posizionate nel corridoio mentre Abbey viene trasportata in una sala per fare gli esami - dopo un tour del Writers Guild of America al Rape Treatment Center di Santa Monica.

In passato la produttrice e sceneggiatrice Elizabeth R. Finch si era già espressa su Silent All These Years. Inoltre la serie continuerà il suo sviluppo narrativo come confermato dall'annuncio di due nuove stagioni di Grey's Anatomy.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
1