di

Lo scorso gennaio, Millie Bobby Brown aveva confermato l'inizio imminente delle riprese della quarta stagione di Stranger Things e ora, per la felicità dei fan, Netflix ha ufficializzato l'inizio della produzione con un video pubblicato sui propri social.

"Siamo stati alla lettura del copione di Stranger Things 4 e abbiamo seguito il consiglio di Hopper: lasciarvi la porta aperta di 10 centimetri", si legge nell'annuncio del colosso dello streaming. Nel video, girato da Finn Wolfhard (Mike) e che potete vedere in cima alla notizia, compaiono il "redivivo" David Harbour, fanno capolino i fratelli Duffer (i creatori della serie) e non possono certo mancare i protagonisti più giovani come Caleb McLaughlin (Lucas) Gaten Matarazzo (Dustin), Noah Schnapp (Will), Sadie Sink (Max) e Millie Bobby Brown (Eleven). Si intravede anche Brett Gelman che tornerà nella parte del giornalista e cospirazionista Murray Baumann. Inoltre, l'attore è stato promosso a series regular per il quarto capitolo dello show.

L'attesa nei confronti dei nuovi episodi è molto alta, favorita anche dalla pubblicazione del teaser di Stranger Things 4, che ha confermato il ritorno dello sceriffo Hopper e ha dato il via alle teorie più disparate su come abbia fatto a salvarsi, ma anche su come riuscirà a sfuggire dalla prigionia in Russia. Con l'inizio della produzione in questi giorni, però, è difficile che la quarta stagione arrivi entro la fine dell'anno e sembra più plausibile una pubblicazione nella prima parte del 2021. Mentre siamo in attesa di saperne di più su cosa ci riserverà la nuova stagione, ancora avvolta dal mistero, Noah Schnapp si è detto entusiasta delle sceneggiature dei primi 4 episodi di Stranger Things 4.

Quanto è interessante?
2