La prima puntata di Rick and Morty svela una nuova versione di Evil Morty?

La prima puntata di Rick and Morty svela una nuova versione di Evil Morty?
di

Dopo una lunga attesa, finalmente è arrivata la nuova stagione di Rick and Morty, e dopo aver assistito all'ascesa di Evil Rick, la resurrezione di Birdperson e la possibilità che Beth possa essere un clone, ci si aspettava che il ritorno dello show sviluppasse uno di questi temi.

Ma si sa, è difficile prevedere ciò che succederà in una serie TV del genere, per cui le teorie dei fan e le loro aspettative per il momento sono state totalmente ignorate, ma sono già arrivati i primissimi colpi di scena già nella prima puntata.

Come vi aspetterete da una news del genere, ci sono degli spoiler, per cui se non avete ancora visto l'episodio, valutate da soli se proseguire o meno nella lettura.

Detto ciò, il più importante plot twist del primo episodio è la morte di Rick per via di un incidente. Ovviamente però il geniale personaggio ha dei piani per un'eventualità del genere, ed è riuscito a inserire il suo DNA in diversi altri corpi, viaggiando in varie realtà parallele, fino a trovarne una in cui un altro Rick fosse lì ad aspettarlo.

Tra i vari "viaggi" di Rick abbiamo visto alcune bizzarre versioni sue, come quella della dimensione in cui tutte le persone sono in realtà dei gamberi, ma soprattutto abbiamo scoperto dell'esistenza di un altro Evil Morty. Si tratta di un universo in cui si è instaurato un regime fascista, guidato proprio da Morty, e chissà che dunque in futuro non vengano esplorate le possibilità che l'esistenza di quest'altra versione perfida del personaggio possa offrire.

Anche lo sceneggiatore di Watchmen è contento del ritorno di Rick and Morty. E voi? Cosa vi aspettate dai nuovi episodi di Rick and Morty?

FONTE: Comic Book
Quanto è interessante?
2