Quantum Leap, Scott Bakula parla dell'ipotesi di un reboot: "Ci sarebbe tanto da fare"

Quantum Leap, Scott Bakula parla dell'ipotesi di un reboot: 'Ci sarebbe tanto da fare'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso della trasmissione The Talk, Scott Bakula ha commentato per la prima volta le voci che vorrebbero presto la realizzazioni di un reboot di Quantum Leap - In viaggio nel tempo, serie cult andata in onda a cavallo tra gli anni '80 e i '90 e da allora amatissima dai fan.

Nella serie Bakula dava vita allo scienziato Sam Beckett che a causa di un errore nel suo esperimento rimaneva intrappolato in alcuni loop temporali dove l'unica opportunità per ritornare al suo tempo era quella di rimediare ad alcuni torti avvenuti nel corso di determinati periodi storici. Beckett si trovava così a balzare da un periodo storico a un altro, capitando nel corpo di personaggi importanti o perfetti sconosciuti di epoche diverse, con la speranza di tornare prima o poi al suo corpo e al suo tempo; nelle sue avventure veniva aiutato dal collega Al, interpretato da Dean Stockwell.

Quando viene chiesto a Bakula di un suo possibile ritorno all'iconico show, questi ha risposto: "Non lo so, non lo so... quello che so è che i fan adorerebbero l'idea di un reboot. A cosa assomiglierebbe una sua versione nel 2020? Ci sono un sacco di cose che stanno accadendo attualmente e a cui si sente il bisogno di porre rimedio, che in questo momento stanno andando nel modo sbagliato. Credo che Beckett sarebbe molto, molto occupato oggi. Avrebbe un gran da fare".

Una delle missioni di questo eventuale reboot potrebbe essere quella di risolvere il mistero che l'ambiguo finale originale lasciò agli spettatori dello show quando la serie fu cancellata nel 1993. Anche se la versione ufficiale indica che Sam Beckett non ha mai più fatto ritorno a casa, c'era del potenziale per girare delle versioni alternative del finale.

Dopo il suo ruolo in Quantum Leap, Bakula ha continuato ad avere successo sul piccolo schermo grazie alla serie Star Trek: Enterprise, quinta serie televisiva ambientata nell'universo fantascientifico di Star Trek, trasmessa dal 2001 al 2005 per un totale di 98 episodi. L'attore è poi apparso brevemente in serie come La complicata vita di Cristine, Desperate Housewives, NCIS e NCIS - New Orleans. Al cinema era nel cast anche di L'estate addosso di Gabriele Muccino.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1