Queens: Gal Gadot produrrà il remake americano della serie israeliana

Queens: Gal Gadot produrrà il remake americano della serie israeliana
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto riportato in queste ore da Deadline, Gal Gadot ha stretto una partnership con Endemol Shine per produrre un remake statunitense di Queens, serie drammatica israeliana.

Sia Endemol Shine North America che Endemol Shine Israel lavoreranno insieme all'attrice e la Pilot Wave di Jaron Varsano per riadattare la serie, che veniva trasmessa originariamente dal network via cavo Hot.

Lo show, che tornerà in onda in Israele nel 2020 con la sua seconda stagione, segue le donne della famiglia Malka, che devono farsi forza da sole dopo che tutti gli uomini della loro famiglia sono stati assassinati da un sindacato criminale rivale. Gettate a capofitto in una vita che non hanno scelto o che vogliono, le donne capiscono di poter finalmente controllare il proprio destino e rispondere a nessun altro se non a loro stesse, muoversi nel mondo che le circonda come completi individui; tutto questo mentre cercheranno di rimanere in vita.

Queens è stata creata da Gal Zaid, Dani Rosenberg, Ruth Zaid e Dror Nobelman, basandosi su un'idea di Limor Nahm poi prodotta da Endemol Shine Israel. Gadot e Varsano (quest'ultimo marito della Gadot) saranno produttori esecutivi della versione americana insieme a Nadav Hanin, Mirit Toovi, Guy Levy, Amir Ganor, Gal Zaid, Ruth Zaid, nonché Sharon Levy e Lisa Fahrenholt. L'intenzione è quella di mettere la serie sul mercato all'inizio del prossimo anno per cercare un network disponibile per la messa in onda futura.

Rivedremo presto Gal Gadot in Wonder Woman 1984, il cui trailer dovrebbe debuttare nel weekend, sempre per la regia di Patty Jenkins. L'attrice sarà anche al fianco di Kenneth Branagh nel cast di Assassinio sul Nilo, sequel diretto di Assassinio sull'Orient Express. Wonder Woman 1984, attualmente in post-produzione, uscirà il 5 giugno 2020.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2