Queer Eye: Netflix ha rinnovato lo show per una terza stagione

Queer Eye: Netflix ha rinnovato lo show per una terza stagione
di

Netflix ha annunciato il rinnovo di Queer Eye per una terza mandata di episodi. La serie è il reboot della serie Bravo Queer Eye for the Straight Guy, che rivoluzionò il mercato dei reality show.

Il celebre show Queer Eye for The Straight Guy, andato in onda dal 2003 al 2007, ritorna su Netflix con una seconda stagione appena confermata ma per la quale non c'è ancora una data certa. Il revival, che è sbarcato sul colosso dello streaming il 7 febbraio con il titolo abbreviato di Queer Eye, è risultato una piacevole aggiunta al catalogo del servizio, guadagnandosi il consenso sia dei fan che della stampa. Conferma del fatto che il servizio americano riesce a comunicare e rappresentare in modo efficace più fette di società, dai ragazzini (grazie a 13 Reasons Why, che ha lasciato un'impronta positiva negli adolescenti) ai più adulti.

La sua precedente incarnazione è diventata molto famosa nella scena LGBTQ grazie alla sua capacità di rappresentare le diverse sfere sessuali, tanto da far guadagnare agli interpreti “Fashion Savant” Carson Kressley, “Design Doctor” Thom Filicia, “Food and Wine Connoisseur” Ted Allen, “Grooming Guru” Kyan Douglas, e “Culture Vulture” Jai Rodriquez il curioso nomignolo di I Fantastici 5.

Creata da David Collins – anche produttore esecutivo dello show insieme a Michael Williams, Rob Eric, David Eilenberg, Adam Sher, Jennifer Lane e Jordana Hochman – la terza stagione di Queer Eye debutterà negli Stati Uniti nel corso del 2019.

Lo show si sposterà da Atlanta, dove era ambientata la seconda stagione, a Kansas City.

Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.