La questione Apu ne I Simpson: Hank Azaria torna sull'argomento

La questione Apu ne I Simpson: Hank Azaria torna sull'argomento
di

L'attore Hank Azaria, storica voce di Apu all'interno della celebre serie animata I Simpson, è tornato sulla decisione di abbandonare lo show dopo le polemiche a sfondo razziale che hanno riguardato la caratterizzazione del suo personaggio.

L'addio di Azaria ad Apu era stato già confermato dall'attore lo scorso gennaio, motivando la propria scelta come una decisione presa in comune con tutta la produzione dopo le critiche ricevute nel corso degli ultimi anni.

Per coloro che ancora non ne sono a conoscenza, nel 2017 venne pubblicato un documentario intitolato The Problem with Apu, scritto e diretto dal comico americano Hari Kondabolu che sottolineava tutti gli stereotipi che riguardavano la figura del celebre proprietario del Jet Market e della visione sbagliata che dava delle persone di origine indiana che vivono negli Stati Uniti.

Durante una recente intervista con il New York Times, Azaria è tornato nuovamente sulla questione:

"Una volta capito che questo era l'unico modo in cui veniva rappresentato il personaggio, ho deciso di non partecipare più. Non mi sembrava una cosa giusta" successivamente l'attore ha spiegato che anch'egli, da attore ebreo, non avrebbe gradito una rappresentazione così stereotipata della propria cultura "Così ho iniziato a pensare che se quel tipo di personaggio fosse l'unico modo per rappresentare le persone ebree nella cultura americana degli ultimi vent'anni, che è quello che è capitato ad Apu, la cosa non mi sarebbe affatto piaciuta".

Vi ricordiamo infine che a proposito della conclusione definitiva de I Simpson, si è espresso il presidente di Fox, smentendo le voci che parlavano di un imminente fine dello show ideato da Matt Groening.

FONTE: Digitalspy
Quanto è interessante?
3