Raffaella Carrà, addio alla regina della tv italiana: aveva 78 anni

Raffaella Carrà, addio alla regina della tv italiana: aveva 78 anni
di

Raffaella Carrà, nome d'arte di Raffaella Maria Roberta Pelloni, è venuta a mancare all'età di 78 anni. Il caschetto biondo della tv italiana è nato a Bologna il 18 giugno del 1943 ed è arrivato alla notorietà grazie alle sue indiscusse doti di ballerina, presentatrice, showgirl e cantante.

La notizia è stata resa nota da Sergio Iapino, che si è unito all'immenso dolore di amici e familiari: "Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre". Nonostante la grande notorietà, Raffaella è sempre stata riservata, anche nei momenti più difficili, quando una violenta malattia ha attaccato quel suo corpo tanto minuto ma tanto energico.

Raffaella Carrà non ha mai avuto figli, anche se come spesso diceva lei, ne ha avuti oltre 150 mila sparsi in giro per il mondo, visto che ha fatto adottare moltissimi bambini con il suo programma intitolato Amore, che permetteva per l'appunto di adottare bambini a distanza. Raffaella ci lascia nella sua immensa semplicità , nelle sue ultime disposizioni ha chiesto solo una bara di legno grezzo e un'urna per contenere le sue ceneri. La Carrà ha contribuito a forgiare per sempre la nostra tv, indimenticabile il suo Tuca Tuca, l'iconico brano con annesso balletto che l'ha resa popolare in tutto il mondo.

Quanto è interessante?
8