Raffaella Carrà, le serie TV in cui ha recitato l'amatissima showgirl italiana

Raffaella Carrà, le serie TV in cui ha recitato l'amatissima showgirl italiana
di

Raffaella Carrà, pseudonimo di Raffaella Maria Roberta Pelloni, è stata un'artista poliedrica della televisione italiana riuscendo a intrecciare varie arti dalla danza al canto e dalla conduzione alla recitazione con un'eleganza e una bravura ineguagliabile.

Purtroppo è venuta a mancare recentemente, proprio il 5 luglio 2021, ma tutti la ricorderemo come la regina della televisione italiana essendo stata presente nei palinsesti televisivi dalla fine degli anni sessanta fino alla sua morte. Durante la sua lunga carriera è diventata un'icona della musica e della televisione italiana, riscontrando grandi consensi anche all'estero, soprattutto in Spagna e in Grecia.

La sua importanza nella televisione l'ha vista protagonista non solo di programmi come Carràmba! Che sorpresa, Pronto, Raffaella? e Fantastico 3 solo per citarne alcuni, ma anche di alcune serie televisive. Per quanto sicuramente in Italia non si conosca questo retroscena della brillante artista, in realtà alcune produzioni hanno avuto anche una notevole importanza a livello internazionale.

Tra le più importanti possiamo annoverare la comparsa nell'episodio La figlia dell'oca bianca della serie italiana anni '60 Vivere insieme scritta da da sceneggiatori tra i quali Maurizio Costanzo, Gino De Sanctis, Belisario Randone, Edoardo Anton e nell'episodio Sophia della serie della NBC Le Spie con il grande attore Bill Cosby (la serie ebbe anche un remake nel 2002 con la partecipazione di Eddie Murphy e Owen Wilson).

Le "più recenti" comparse in serie televisive sono state in Arsenio Lupin nell'episodio La donna dai due sorrisi diretto da Marcello Baldi e in Ekeines... ki ego, una serie greca del 1977. Ricordiamo che recentemente, nell'ottobre 2020, uscì nei cinema spagnoli il film Explota Explota, con la regia di Nacho Álvarez, basato sulle canzoni di Raffaella, la quale è presente anche in un cameo. Dal 25 gennaio 2021 il film è disponibile nella versione italiana (con il titolo Ballo Ballo) sulla piattaforma digitale Amazon Prime.

La sua morte rappresenta indubbiamente una grave perdita per tutto il Paese e non solo. Purtroppo, però, neanche davanti al dolore si riescono a evitare alcune polemiche.

Quanto è interessante?
4